TRACCE GPS

PRIMOLO- ENTOVA – VERSO LO SCERSCEN – ENTOVA – PRIMOLO

Stupenda la salita, gode di un panorama che dovreste vedere voi stessi, lungo il tragitto con un breve porting di circa 15 minuti si raggiunge il Rifugio Longoni. La traccia oggi proposta non arriva allo Scerscen, ( basta continuare dritto lungo il sentiero) , ma scende lungo un ripido e tecnico sentiero a circa 40 minuti dal rifugio, fino a Entova.
IMPORTANTE: La traccia di discesa è MOLTO tecnica, per gli amanti del bike alpinismo o bike trial. (ovviamente a noi è strapiaciuta) . Nulla vieta di scendere lungo la traccia di salita eliminando COMPLETAMENTE le difficolta.

TRACCIA KLM

TRACCIA – CHIESA – BOSIO – PIASCI – CIAPPANICO – TORRE

Probabilmente uno degli anelli che non dovrebbero mancare a curriculum di un Endurista. Partenza da Chiesa in Valmalenco, si pedala sereni su strada bianca agile fino al rifugio Bosio, dal quale parte il tecnico e divertente sentiero per la discesa. Si segue direzione Piasci, tratti trialistici, qualche volta giù dalla sella si spinge dove si risale qualche metro, arrivati ai Piasci si cerca la grande croce di legno visibile sulle ultime case, e da qui si segue per Torre passando da Ciappanico, che dire, meraviglioso, si spinge sempre fino a Ciappanico, poi si entra ancora nella parte trialistica fino a Torre

TRACCIA GPS

TRACCIA XC (TROFEO MALENCO)  – NEW — 2014 

E’ la traccia del percorso di gara del 3 Agosto 2014 , se qualcuno volesse provare il tracciato … La partenza è dal piazzale della funiva, basta prestare attenzione alle frecce che indicano il percorso o scaricare la traccia GPS

TRACCIA GPS

TRACCIA FREERIDE ( Funivia – Lago Palù – Variante – Asfalto finale)

salita in funivia.
discesa: si va verso il lago palù dalla pista da sci attenzione ai canali di scolo. arrivati al lago si scende x una gippabile molto frequentata, ma dopo poco si prende sulla destra il vecchio sentiero ripulito di recente libero da passanti… si incrocia un paio di volte la gippabile fino ad arrivare a uno slargo usato come parcheggio, tutto a destra ritrovate il sentiero e dopo aver costeggiato x qualche metro la strada trovate dei segni a sinistra su degli alberi seguiteli e non vi pentirete… quando finisce il sentiero seguire le baite e poi si può guadare il fiume o se avete freddo fare il ponte. da qui un po di asfalto con qualche taglio… poi dopo qualche tornante e un lungo rettilineo si trova un sentiero sulla destra che con qualche tornante stretto e un cavatappi stile (laguna seca) vi porta al fiume sottostante da qui la traccia segue la via più facile costeggiare il fiume su unna sterrata molto veloce, ma anche molto breve. e poi un lungo tratto di asfalto che vi porta a chiesa in valmalenco.
ma se non siete stanchi potete passare il fiume con il ponte fare un lungo traverso non sempre pedalabile e arrivare a primolo. dopo l abitato di primolo trovate ill freeride del cimitero che vi porta a chiesa senza asfalto. buon giro

Traccia GPS

TRACCIA FREERIDE (Funivia – Barchetto – Primolo – Chiesa)

salita: in funivia
discesa: diretti verso il lago Palù si costeggia il lago e si prende il sentiero sulla destra dopo aver passato una casa. il sentiero parte largo e veloce x poi rendersi sempre più tecnico e stretto con sassi. A meta incontrate delle Baite (Barchetto) ci girate attorno e poi di nuovo su sentiero, vi porterà a una piana con un gruppo di case. da qui discesa su asfalto fino san giuseppe e dopo un lungo rettilineo si trova il sentiero a destra che porta al fiume incrociata la sterrata trovate un ponte con porta da chiudere bene come da cartello. Dopo 150m a spinta inizia un lungo traverso reso da poco pedalabile al 100% che vi porta a Primolo. state sempre alti perché ci sono due deviazioni verso valle che vi portano a chiesa tramite la strada della cava. prima di arrivare a Primolo rapito dai profumi di Salsiccia e  Polenta mi sono fermato allo Chalet in pineta …. ripartito più pesante x andare più forte ho attraversato l’ abitato e dopo una fontanella sulla destra a sinistra si allarga la strada e inizia il “Freeride del cimitero” sentiero largo tecnico e veloce (secondo me molto bello) che vi porta a Chiesa in Valmalenco con qualche taglio tra le case tornate alla funivia. buon giro

TRACCIA GPS

TRACCIA FREERIDE (Funivia – rifugio Motta – Lanzada – Chiesa )

salita in funivia poi si spinge fino al rifugio motta 10min
discesa: subito dopo il rifugio inizia un sentiero che porta alla falesia d arrampicata sottostante purtroppo dopo pochi metri si trova un tratto impossibile con corde fisse, ma sono solo una decina di metri. adesso inizia uno dei più bei sentieri lenti e tecnici che abbia mai visto… se non vi piace impuntare la bici x girare nei tornanti stretti e consumare tutti i freni cambiate itinerario. al contrario se vi piace questo tipo di percorso siete in paradiso. attenzione quando incontrate la mulattiera l accesso del sentiero è poco evidente…

TRACCIA GPS

 

si ringrazia Silbo per la descrizione e la traccia Gps